Immagine  
"
Tu non puoi capire cosa si prova a essere derisi da tutti perché tua moglie è la sgualdrina del paese! Ho dovuto farlo! Quella strega meritava di essere punita!

Francesco (Nox Profunda)
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
05/08/2007 - 18:42:29
Ciao ragazzi,

immagino che molti di voi in questi ultimi tempi avranno pensato che il blog fosse ormai morto o agonizzante. Pochissime news sulla nostra bagiua e articoli monopolizzati da Autunnonero. Il fatto è che sia io sia Ale siamo stati veramente presi ultimamente. Mentre i nostri destini si incrociano ancora sul sentiero dell'orrore bagiuesco, ognuno di noi sta intraprendendo nuove strade e si trova quindi ad affrontare un periodo di assestamento. Lasciando ad Ale una sua comunicazione, io potrei stare qui ore a parlarvi degli ultimi sviluppi di Autunnonero, ma ci sarà tempo per questo. L'unica news che posso darvi al volo è che quest'anno sarà con noi Dave McKean, mentre avverto già tutti i fan di Batman di tenersi liberi per ottobre!:)
Come suggerisce il titolo, sto scrivendo dall'Inghilterra, in quella che dovrebbe essere una settimana di vacanza ma che in realtà è un'altra normale settimana di lavoro!:(

Volando dai lidi britannici a quelli più oscuri del selvaggio entroterra ligure, vi annuncio che io ed Ale stiamo lavorando al n. 1 di ISDB che verrà presentato in anteprima assoluta proprio ad Autunnonero (a novembre). Per chi fosse intanto avido di maggiori dettagli, vi rimando ad una prossima news in cui Ale posterà la copertina.
Tutti i fanatici e collezionisti sono invece invitati il 19 agosto a Strigora (Triora) dove ci saremo anche noi con un banchetto bagiuesco. Segnalibri, cards, illustrazioni e disegni vi aspettano a Triora. Ci vediamo là!

An.
 
11/05/2007 - 19:23:18
L'ultimo post di Andrea risale al 28 marzo e poi più niente. Da quel giorno sono successe molte cose che forzatamente e inconsciamente ci hanno tenuti lontani dal blog. La perdita di una persona cara è un momento doloroso e lacerante che ti tiene in pugno e ti isola dal mondo che ti circonda. Sembra di vivere istanti statici mentre intorno a te tutto si muove. Si viene sopraffatti dai ricordi, da quello che ancora si sarebbe potuto fare insieme e dal vuoto incolmabile che una persona così presente nella propria vita lascia dietro di sé. I suoi insegnamenti, le sue critiche e le sue approvazioni, il suo amore per gli altri e per la vita, sono questi i ricordi che rimarranno dentro di noi e che ci hanno portato ad essere ciò che siamo. È quello che lasciamo dietro di noi, ciò che rimarrà agli altri, la nostra statura morale. E nostro zio era un gigante. Un piccolo grande uomo che tra mille difficoltà non ha mai perso il sorriso e che ci ha donato tutto se stesso, senza chiedere nulla in cambio. La vita è così, da un lato dolore e dall'altro gioia. Eh sì, perchè ci sono interessanti sviluppi lavorativi per il futuro che coinvolgono noi e la nostra Bagiua, che sono capitati a ridosso di un momento così difficle. Proprio il lavoro ci ha permesso di superare il dolore e so che nostro zio avrebbe approvato. In qualche modo sappiamo che lui ha contribuito...un altro dei suoi tanti gesti di amore incondizionato. La sua è una lezione di vita che porteremo sempre con noi.

Andrea e Alessandro

 
07/02/2007 - 18:08:25
Eccomi di nuovo qui a tediarvi con qualche pensiero. In effetti, questa volta vorrei più che altro rendervi partecipi di cosa sta accadendo nel mondo di ISDB, quindi questo mio post è da considerarsi a metà tra una news e qualche riflessione.
Pare che nonostante tutto, ISDB sia ancora fermo al palo. Voglio dire, abbiamo fatto mostre, incontri, abbiamo conosciuto amici del settore che ci hanno apprezzato e incoraggiato, ma pare che nel mondo delle "grandi" case editrici non ci sia posto per un lavoro così atipico come il nostro. La sola alternativa all'oblio continua quindi a essere l'autoproduzione, una parola che racchiude in sé tante di quelle problematiche da far venire mal di testa.
Ma qui finisce la mia polemica. Per una volta voglio essere positivo (ma non fateci l'abitudine) e condividere con voi il mio bicchiere mezzo pieno.
Il nuovo corso di ISDB è stato delineato. La serie sarà divisa in stagioni e ciascuna stagione conterà 12 capitoli da 22 tavole. In questi giorni sto finendo la sceneggiatura del capitolo I e devo dire che dopo gli ultimi rimaneggiamenti la storia è in effetti cambiata molto. Quello che non è cambiato però è la sua (mia) vena dark e il suo urlo viscerale contro il mondo.
I dettagli sulla pubblicazione non sono ancora chiarissimi, ma speriamo di poter presentare il n. 1 a Lucca di quest'anno. Che dire, speriamo sia la volta buona! Si parla molto di ISDB, ma in realtà pochissimo della sua trama e vorrei che finalmente questa mia storia vi arrivasse in qualche modo.

Passando ad altro, con Ale stiamo lavorando su più fronti per locandine et similia, mentre sul versante Autunnonero è pronto il progetto per la seconda edizione e ora siamo nella fase più difficile, quella del reperimento dei fondi! A presto per maggiori info!

Andy
 
18/12/2006 - 14:23:26

Ognuno di noi ha delle convinzioni, delle cose in cui crede, dei valori. Ora, provate a pensare a un mondo in cui tutto quello che avete sempre creduto essere giusto, sia sbagliato. Un mondo in cui i valori fondamentali su cui si regge la vostra vita siano capovolti. Insomma, provate a entrare nel Mondo alla Rovescia.

Pensate a un vostro vicino che si sveglia una mattina e, guardando casa vostra, decida che il vostro giardino è brutto. Normalmente sarebbero problemi suoi e al limite la cosa potrebbe risolversi con un commento poco carino nei vostri confronti. Ma non nel Mondo alla Rovescia. Lì il vostro vicino vi fa causa e vi porta in tribunale con l'accusa di coltivare piante che inquinano l'aria e che sono oggettivamente brutte. E a nulla sevono le vostre perizie, perchè le sue hanno più valore. Non c'è modo di contestare la sua tesi secondo cui voi vi svegliereste ogni mattina alle 3,00 per iniettare nel fusto delle vostre piante una sostanza tossica che scompare misteriosamente dopo poche ore.

Non c'è modo di contestarlo perchè voi avete torto.

Così perdete il primo grado di giudizio (dopo 4 anni di udienze) e il vostro conto in banca va in rosso per via delle parcelle dell'avvocato. Provate a parlarne in giro, ma quando la gente sente la vostra storia ride e non ci crede.

Non ci crede perchè questa storia è normale solo nel Mondo alla Rovescia.

Nel Mondo alla Rovescia si lavora senza essere pagati ed è il datore di lavoro a chiedere un risarcimento benchè sia stato lui a violare il contratto. I tuoi amici ti organizzano una controfesta il giorno del tuo compleanno e se provi ad arrabbiarti per l'indelicatezza, ti dicono che sei tu il cattivo e dovresti essere tu a rimandare la festa, non loro. È il mondo in cui tutti ti apprezzano e ti lodano come artista, ma tu continui a non lavorare.

Nel Mondo alla Rovescia l'opinione diventa verità incontestabile, la menzogna diventa fatto e l'incredibile è normalità.

Quindi, se qualche volta doveste essere colti da un senso di straniamento, se improvvisamente non vi sentiste più collimare con la realtà che vi circonda e tutto vi sembrasse improvvisamente senza senso, provate a guardare le cose mettendovi a testa in giù. Almeno finchè il mondo non ritornerà a girare sul suo giusto asse.

Andrea

 
Pagine: 1
Domus
Propositum
Imagines
Lineamenta
Personae
Loci
Striges
Vitae
Alii Loci


Autunnonero - Festival di Folklore e Cultura Horror

GDD - Realizzazione siti web

Dark Resurrection

Alien Factory


Aggiornamenti (9)
Info tecniche (1)
L'Angolo Bagiuesco (6)
News (102)
Pensieri sparsi (4)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
_ialis
10/01/2019 alle 02:23:12
Di Alexis
https://www.cialispa...
09/08/2018 alle 21:38:54
Di Rigoberto
Welcome to visit our...
20/04/2018 alle 05:47:23
Di dior uk

 
Cerca per parola chiave
 
 

Come vedresti un altro disegnatore accanto ad Alessandro per accelerare le uscite della Bagiua?

 Sarebbe grandioso! Però il disegnatore dovrebbe avere lo stesso stile di Alessandro...
 Sarebbe grandioso! Un disegnatore con uno stile diverso arricchirebbe la storia!
 Sarebbe anche meglio un disegnatore diverso per ogni capitolo!
 Alessandro deve essere l'unico disegnatore, anche se le uscite saranno più lente...

 
Ci sono 52 persone collegate

Sei il visitatore n. 724136 powered by dBlog CMS ® Open Source