Immagine  
"
Tu non puoi capire cosa si prova a essere derisi da tutti perché tua moglie è la sgualdrina del paese! Ho dovuto farlo! Quella strega meritava di essere punita!

Francesco (Nox Profunda)
"
 
Autunnonero inaugura l'anno della Follia [2ª Parte]
13/06/2007 - 00:38:32
Ecco il comunicato stampa di chiusura di Psychogenesis:

GRANDE SUCCESSO PER PSYCHOGENESIS, L’EVENTO-SPETTACOLO CHE HA INAUGURATO LA NASCITA DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE AUTUNNONERO

Se il buon tempo si vede dal mattino, di certo un grande futuro attende l’Associazione Culturale Autunnonero. Psychogenesis, l’evento-spettacolo organizzato domenica 10 giugno dallo staff di Autunnonero per l’inaugurazione dell’Associazione Culturale, nella suggestiva cornice dell’Antico Frantoio di Isolabona (IM), è stato un grande successo.
Nata dopo l’incredibile risultato in termini di critica e affluenza di pubblico del primo Festival di Folklore e Cultura Horror tenutosi nel 2006 a Triora (IM), l’Associazione Autunnonero si pone come promotrice di eventi legati al folklore, all’horror e al fantastico. Con Psychogenesis ha voluto non solo presentare i suoi obiettivi e propositi, ma creare un evento che racchiudesse in sé tutti gli elementi che il Festival, nato da un’idea di Andrea Scibilia, intende presentare nella sua seconda edizione, ampliata e arricchita, che partirà a settembre.
Molti sono gli elementi che hanno reso unica la serata di Isolabona e hanno conquistato la folla che, incuriosita da un evento tanto originale, ha pacificamente invaso l’Antico Frantoio. Innanzitutto, l’ambiente suggestivo ed evocativo del luogo, un vecchio mulino restaurato e curato nei minimi dettagli, arricchito per l’occasione da allestimenti elaborati ad hoc dallo staff di Autunnonero sul tema della follia. Archi intrecciati di rami e rame con rosoni a forma di foglie di ippocastano (simbolo dell’Associazione) a simulare una cattedrale tra il gotico-medievale e il post-moderno; uno spazio con elementi e suggestioni da camera manicomiale; e poi un’esposizione di opere dello scultore di Camporosso (IM) Ennio Fioramonti. Tra presentazioni, scenografie bizzarre ed esposizioni, con un occhio all’incredibile varietà di piatti e prodotti tipici locali provenienti dalla Val Nervia e dall’Alta Valle Argentina per il rinfresco, non potevano mancare la musica e il teatro.
Alle 22,00, DAVIDE ARNEODO ha catturato il pubblico con il suo eclettismo, tra chitarra, piano, violino e strumenti giocattolo, e con le sue sonorità tra il folk e il minimalismo, mentre Marta Mattalia ha incantato con la sua splendida voce, creando un’atmosfera tra la fiaba e il sogno. Note suggestive sulle immagini di un film difficile e inquietante: FREAKS di Tod Browning (USA, 1932). Per l’occasione, lo staff di Autunnonero ha pensato di proiettare il film attraverso una rete di televisori vintage sparsi per le due sale dell’Antico Frantoio. Una scelta curiosa perfettamente inserita nell’area post-moderna degli allestimenti e che è stata apprezzata dal pubblico per la sua originalità e funzionalità.
A scandire i tempi della serata è stato il teatro, con il misterioso rito di incoronazione del Re e della Regina dei Folli, finalmente svelato. Dopo l’ingresso in scena dei sovrani del 2006, impersonati da attori professionisti, il rito è proseguito con la distribuzione di fette di una torta ben nota ai folkloristi: il Gateau de Roi. Una torta per gli uomini, una per le donne, ognuna contenente una fava. A chi avesse trovato la fava, il destino di diventare nuovo sovrano dei Folli. I vecchi Re e Regina hanno dominato la serata dai loro troni, in silenzio dietro le loro maschere, usando come portavoce due “folli pulzelle” che hanno imperversato per tutta la serata recando "fastidio" alla gente e prevedendo gioie o sfortune.
Con l’accompagnamento di Davide Arneodo, che si è prestato al gioco, i nuovi Re e Regina dei Folli, fortunati possessori delle fave del Gateau de Roi, sono stati incoronati e dopo essere passati attraverso un simbolico cerchio di fuoco sono stati insigniti di oggetti regali eccentrici e bizzarri.
Il Re e la Regina dei Folli così eletti presiederanno la Cena dei Folli, evento che si terrà a Vallecrosia (IM) a settembre, compreso nel calendario del Festival Autunnonero di quest’anno.


Per informazioni:

Associazione Culturale Autunnonero,
Via Vittorio Veneto 17
18039 Ventimiglia (IM)

Presidente e Direttore Artistico
Andrea Scibilia

info@autunnonero.com
www.autunnonero.com
Articolo Articolo  --> Stampa Stampa
 
# 1
manufactured insulated metal panels (IMPs) for commercial/industria
Di  rolex replica  (inviato il 17/02/2017 alle 04:02:11)
Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Domus
Propositum
Imagines
Lineamenta
Personae
Loci
Striges
Vitae
Alii Loci


Autunnonero - Festival di Folklore e Cultura Horror

GDD - Realizzazione siti web

Dark Resurrection

Alien Factory


Aggiornamenti (9)
Info tecniche (1)
L'Angolo Bagiuesco (6)
News (102)
Pensieri sparsi (4)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
singapore voyeur gay
02/06/2020 alle 10:48:42
Di Galen
tablets
30/05/2020 alle 08:22:48
Di Milagros
____ _______ ______ ...
17/05/2020 alle 04:51:34
Di Shannan

 
Cerca per parola chiave
 
 

Come vedresti un altro disegnatore accanto ad Alessandro per accelerare le uscite della Bagiua?

 Sarebbe grandioso! Però il disegnatore dovrebbe avere lo stesso stile di Alessandro...
 Sarebbe grandioso! Un disegnatore con uno stile diverso arricchirebbe la storia!
 Sarebbe anche meglio un disegnatore diverso per ogni capitolo!
 Alessandro deve essere l'unico disegnatore, anche se le uscite saranno più lente...

 
Ci sono 46 persone collegate

Sei il visitatore n. 749692 powered by dBlog CMS ® Open Source